domenica, 24 gennaio 2021

Melissa Nigri è una bellissima bimba di Monopoli, affetta da SMA di tipo 1, ovvero la forma più grave.

Per poter sperare di vivere ho bisogno dello ZOLGENSMA, un farmaco che la sanità italiana passa gratuitamente fino al sesto mese di età; ma Melissa non ha avuto la fortuna di incontrare nei primi mesi di vita i medici giusti, la malattia è stata diagnosticata solo al settimo mese.

Lo ZOLGENSMA costa 2.100.000 dollari (circa due milioni di euro).

In tanti si sono impegnati a raccogliere questa enorme cifra, anche nel mondo del podismo ed infatti, grazie all’iniziativa dei nostri amici dell’Associazione Sportiva Dorando Pietri di Pezze di Greco, questa mattina 366 runners di tante associazioni pugliesi hanno corso riservando la tassa di iscrizione alla gara alla famiglia di Melissa. Chiunque comunque può donare anche una piccola somma collegandosi a: www.gofundme.com

E’ stata una iniziativa suggestiva perchè di fatto, a causa del divieto di assembramento, ogni atleta ha corso su un percorso personale (a sua scelta) purchè di 10 km. Anche noi dell’Atletica Casalini abbiamo voluto essere presenti ma ovviamente, alla luce di quanto detto, sulle strade della nostra Casalini. Ci siamo voluti incontrare, tutti con le mascherine, e abbiamo posato per le foto di rito e, quindi, distanziandoci abbiamo corso i nostri 10000 metri. [guarda tutto]


1ª Corsa in Montagna “La Specchia”

Domenica 1 settembre 2019, siamo tornati sui Monti di Cisternino, per la prima volta con partenza e arrivo in contrada “La Specchia”, una classica corsa in montagna con un percorso in più parti rinnovato:

  • percorso A)  Km 9, per le categorie maschili ASSOLUTI e MASTER dalla SM35 alla SM55 compresa.
  • percorso B)  Km 7, per TUTTE le categorie FEMMINILI  e per le categorie maschili dalla SM60 in su.

235 atleti si sono cimentati con i Monti Comunali tra Cisternino e Casalini lungo un percorso impegnativo ma altrettanto spettacolare dal punto di vista paesagistico. Pubblichiamo il profilo altimetrico che i runners hanno dovuto affrontare:

Partenza ed arrivo dallo stesso punto a 329 metri sul livello del mare. Altezza minima 191 metri slm, massima 355 metri slm, guadagno in elevazione 612 metri per il percorso A e 571 metri per il percorso B (privo dei primi 2 km), pendenze massime +50% e -40,3%, pendio medio +12,7% e -10,5%.
[Leggi Tutto e guarda le Foto]

Top